Questo sito utilizza cookie tecnici o assimiliati e cookie di profilazione di terze parti in forma aggregata, per rendere più agevole la navigazione e garantire la fruizione dei servizi. Per saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie consulta la nostra Cookie Policy. Chiudendo questo banner, si acconsente all'uso dei cookie.

Chiudi
Sovrano Militare Ordine Ospedaliero di San Giovanni di Gerusalemme di Rodi e di Malta

Ordine di Malta

MULTIMEDIA

  • 10

    ‘Caring with kindness’ by Order of Malta Italy

    Nell’antico castello di Magione il Campo Estivo Italia per giovani disabili

    Dopo il successo del Campo dello scorso anno a Tarquinia, i tre Gran Priorati italiani, con la partecipazione dei volontari del Corpo Italiano di Soccorso dell’Ordine di Malta, hanno voluto replicare la bellissima esperienza dedicando il Campo Estivo 2013 al tema “Custodire con tenerezza”. Un forte richiamo dunque alle parole di Papa Francesco che in occasione della messa di inaugurazione del suo ministero petrino lo scorso 19 marzo, aveva esortato i fedeli a “custodire la gente, aver cura di ogni persona, con amore, specialmente dei bambini, degli anziani, di coloro che sono più fragili”.

    Esattamente il senso del Campo Estivo, in corso fino a sabato 31 agosto, cui partecipano oltre 90 persone, tra disabili e volontari, questi ultimi con compiti e incarichi diversi. Si va dal cuoco al responsabile della pulizia di bagni e camere, per un totale di due volontari per ogni assistito per garantire il massimo della cura e delle attenzioni e per permettere a chi è alle prime armi di poter imparare dai più esperti.

    In aumento, addirittura raddoppiato rispetto all’anno scorso, il numero dei volontari. Perché chi si è già cimentato in un’esperienza analoga non vuole perdere l’occasione di rendersi utile e di mettersi in gioco per dare gioia ad un giovane disabile, come ci racconta Federica, la volontaria più giovane del gruppo, non ancora 18enne: “Ho iniziato quasi per caso. Accompagnavo un amico e alla fine sono rimasta talmente coinvolta da voler ripetere l’esperienza ogni anno, inclusi gli ultimi due campi internazionali” che si sono svolti in Ungheria e in Irlanda.

    Continua
  • Hungarian Charity Service of the Order of Malta

    Founded in 1989, the Hungarian Charity Service of the Order of Malta (MMSz) has 5000 regular and 15,000 casual volunteers. Led by Padre Imre Kozma, president of the Charity Service of the Order of Malta, it is now one of the major welfare organisations in the country and trusted partner of Hungarian institutions. It has 350 branches, 130 local volunteer groups, 210 institutes and 1200 employees. The MMSz also works in the civil defence area with its own team to assist victims of natural disasters both in Hungary and abroad. It celebrated its 25th anniversary this year.

    Continua
  • The Order of Malta relief corps in Romania delivered over 21,000 food packages to the elderly poor across the country last year

    17/09/2014

    The Order of Malta relief corps in Romania delivered over 21,000 food packages to the elderly poor across the country last year

    Il Corpo di Soccorso dell’Ordine di Malta in Romania ha distribuito lo scorso anno oltre 21.000 pacchi alimentari agli anziani poveri in tutto il paese, fornendo loro un’ assistenza fondamentale considerate le precarie condizioni finanziarie. In aggiunta, pasti caldi sono stati distribuiti tutti i giorni ad oltre 500 persone. Foto: MRSA St.George

    Continua
  • Order of Malta’s 56th International Pilgrimage to Lourdes

    08/05/2014

    Order of Malta’s 56th International Pilgrimage to Lourdes

    Guidato dal Gran Maestro, si è concluso il 56° pellegrinaggio internazionale dell’Ordine di Malta a Lourdes, che ha visto la partecipazione di più di 1.300 malati, tra gli oltre 6.500 membri e volontari. Provenienti da 33 paesi di tutti i continenti, i pellegrini sono giunti a Lourdes utilizzando 17 aerei e 5 treni speciali.

    Continua
  • Five months after Typhoon Haiyan the Order of Malta’s worldwide relief agency, Malteser International, is helping people resume their lives

    22/04/2014

    Cinque mesi dopo il tifone Haiyan

    Cinque mesi dopo il tifone Haiyan, l’agenzia di soccorso internazionale dell’Ordine di Malta per gli aiuti umanitari, il Malteser International, sta assistendo la popolazione attraverso progetti in campo agricolo e di ricostruzione, permettendo ai bambini di ritornare a scuola. Photo © Malteser International/ Kenly Monteagudo

    Continua
10

Sovrano Militare Ordine Ospedaliero di San Giovanni di Gerusalemme di Rodi e di Malta

Palazzo Magistrale, Via Condotti, 68 – 00187 Roma – Italia

Tel. +39.06.67581.1, info@orderofmalta.int